Decreto Presidente Giunta Regionale. 28.10.2018. Condizioni Meteo eccezionali avversita’ metereologiche.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 138 DEL 28 OTTOBRE 2018 Limitazione temporanea dell’esercizio dell’attività di pesca dilettantistico-sportiva nell’intero territorio regionale in ragione delle eccezionali avversità atmosferiche previste nel periodo 29 ottobre – 4 novembre 2018. Art. 16 L. R. n. 19/1998.
Note per la trasparenza
In considerazione delle eccezionali avversità meteorologiche previste sul territorio regionale nel periodo 29 ottobre – 4 novembre 2018 e a fini di tutela della fauna ittica, si decreta, per il medesimo arco temporale, il divieto assoluto di esercizio dell’attività di pesca dilettantistica-sportiva nelle acque interne e marittime interne delimitate nell’intero territorio regionale.
Il Presidente
VISTA la L.R. n. 19/1998 “NORME PER LA TUTELA DELLE RISORSE IDROBIOLOGICHE E DELLA FAUNA ITTICA E PER LA DISCIPLINA DELL’ESERCIZIO DELLA PESCA NELLE ACQUE INTERNE E MARITTIME INTERNE DELLA REGIONE VENETO” fatto specifico riferimento all’articolo 16, comma 1, che prevede che Il Presidente della Giunta regionale, ove circostanze eccezionali lo richiedano, può disporre divieti o limitazioni all’esercizio della pesca dilettantistico-sportiva, allo scopo di conservare l’ambiente o di salvaguardare la popolazione ittica;
VISTO il quadro meteorologico previsto per i prossimi giorni e la gravità dello stesso in riferimento al previsto regime di precipitazioni, ventosità e condizioni del mare, delle lagune, dei laghi e dei fiumi e del possibile rischio idrogeologico nel territorio regionale;
VISTO che con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 135 del 27 ottobre 2018 è stata costituita l’Unità di Crisi al fine di porre in atto quanto necessario per affrontare la grave situazione meteo prevista sul territorio regionale per i prossimi giorni;
RICHIAMATI gli esiti cui è pervenuta l’Unità di Crisi regionale in ordine alla necessità di porre in essere ogni intervento ritenuto necessario per limitare i rischi alla popolazione derivanti dall’accesso e la presenza in aree soggette a pericoli di varia natura connessi e derivanti dal predetto quadro meteo;
RICHIAMATA la necessità di porre in essere azioni utili alla tutela delle componenti della fauna ittica presenti nei corpi idrici del territorio regionale, in considerazione delle difficoltà derivanti dal medesimo quadro meteorologico;
RITENUTO sussistano le condizioni per decretare il divieto temporaneo all’esercizio dell’attività di pesca dilettantistico-sportiva nelle acque interne e marittime interne delimitate dell’intero territorio regionale e per il periodo 29 ottobre – 4 novembre 2018;
SU CONFORME PROPOSTA della Direzione Agroambiente, Caccia e Pesca, che ha attestato l’avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale;
DECRETA
1. di dare atto che le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
2. di stabilire, per le motivazioni esposte in premessa e nel corso della stagione alieutica 2018/2019, il divieto temporaneo all’esercizio dell’attività di pesca dilettantistico-sportiva nelle acque interne e marittime interne delimitate dell’intero territorio regionale, nel periodo 29 ottobre – 4 novembre 2018;
3. di incaricare la Direzione Agroambiente, Caccia e Pesca dell’esecuzione del presente atto;
4. di informare che avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dall’avvenuta conoscenza ovvero, alternativamente, ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni;
5. di dare atto che il presente provvedimento non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
6. di pubblicare il presente Decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.
F.to Luca Zaia

Ultimi giorni di apertura per il Catch & Release

Si chiude con enormi soddisfazioni la stagione di pesca del 2018.

Numerosi gli appassionati che anche quest’anno si sono recati nei nostri laghi e nei nostri fiumi, ogni anno una crescita significativa delle presenze.

Il mondo della pesca sta diventando sempre piu’ una nuova opportunita’ per stare all’aria aperta e per scoprire realta’ paesaggistiche di indubbio prestigio.

Le Dolomiti patrimonio UNESCO di Auronzo e Misurina.

Visitate l nostro sito www.bacinodipesca2ansiei.com

Zona Cath & Release

Progetto "Una Montagna di Pesci". Le scuole primarie e la Federazione dei Bacini Bellunesi. Visita al Centro Ittiogenico di Farra d’Alpago.

Il Bacino 2 Ansiei partecipa al bellissimo progetto realizzato dalla Federazione dei Bacini di Pesca della Provincia.
“Una Montagna di Pesci”, un progetto previsto in due fasi distinte, la prima con la visita degli alunni delle scuole primarie al centro Ittiogenico di Farra d’Alpago, ove gli alunni apprendono le varie fasi di nascita, sviluppo e gestione dell’ avanotto e dei vari tipi di pesci, ed una seconda fase nelle rispettive scuole ove un biologo illustra agli studenti i tipi diversi di pesci inseriti nel territorio in cui vivono i ragazzi.
Un progetto cofinanziato dai Bacini di pesca aderenti alla Federazione dei Bacini Bellunesi in collaborazione con la Regione del Veneto.

 

Ottobre. Catch & Release. Open.

Durante tutto il mese di ottobre sara’ possibile pescare nelle zone di Catch % Release con la mosca.
Auronzo di Cadore, Cima Gogna, Misurina, tre aree uniche, contraddistinte dalla presenza di numerosissimi temoli danubiani.
Paesaggi unici e meravigliosi, OTTOBRE, il mese migliore per apprezzare le Dolomiti Unesco di Auronzo e Misurina.
www.bacinodipesca2ansiei.com
body of water between green leaf trees

Catch & Release Cima Gogna

Una bellissima giornata di pesca con l’amico Piller Angelo di Flyfishdolomiti.com a Cima Gogna, nella zona di Cacht&release di Auronzo di Cadore, patrimonio UNESCO.
 
Una pescata eccezionale, trote fario e TEMOLI DANUBIANI ricchi di colore e di sfumature, tutti autoctoni.
Un fiume meraviglioso, acque perfette, limpide, popolate di pesci.
Tutto rigorosamente senza catturare il pesce ma rilasciandolo.
PESCA A MOSCA, un metodo di sicuro interesse sportivo.
www.bacinodipesca2ansiei.com
 
 

 

Una splendida mattinata a Misurina

Ore 5.00. Misurina, silenzio, l’alba sta per accogliere i pescatori pronti con le loro attrezzature e la loro passione.
Una mattinata meravigliosa passata in compagnia delle Dolomiti, coccolati dalle acque meravigliose del Lago, toccati dalla brezza leggera. Una timida luce arriva, un velato e morbido letto di foschia scivola sulle acque del lago. Inizia la giornata di pesca.
 
Visitate il bacino di pesca 2 Ansiei, i suoi tre laghi ed i numerosi fiumi.
www.bacinodipesca2ansiei.com
 
Il Presidente
Andrea Costa
 
DSC_0616_06_06_2015_6414_AndreaCostaDSC_0616
 

Una giornata perfetta per seminare…

Effettuata oggi una nuova semina in Auronzo e Misurina.
4 qt. di Fario bellissime immesse nelle acque cristalline dei laghi si Santa Caterina in Auronzo di Cadore e di Misurina.
Un particolare ringraziamento ai volontari che mi hanno aiutato, Gildo, Renato ed Augusto!!!
 
www.bacinodipesca2ansiei.com
 

p_20180707_113012_bf.jpg
Andrea Gildo Renato e l’amico di Brescia!!!

Catch & Release Auronzo di Cadore Bacino 2 Ansiei – Zona di Transacqua

Eccoci con un altro video che racconta brevemente la zona di Transacqua, la seconda zona di Catch&Release di Auronzo di Cadore.
Catturare e rilasciare il pesce, pesca sportiva al 100%.
TRANSACQUA, la patria dei TEMOLI DANUBIANI, un oasi per i pescatori a mosca che desiderano rilasciare il pesce.
Se il video vi e’ piaciuto ISCRIVETEVI AL CANALE e mettete in LIKE!!!!
Clicca qui per vedere il video!!!!
www.bacinodipesca2ansiei.com

Ecco la prima semina del 2018 grazie ai volontari del Bacino di Auronzo e Misurina e degli amici del Bacino del Centro Cadore.

Una giornata meravigliosa quella trascorsa tra amici dei due Bacini di pesca Cadorini.
Il Bacino Ansiei ed il Bacino Centro Cadore si incontrano per effettuare la semina delle trote Fario nei laghi e nei fiumi di loro competenza.
 
Un bel momento di incontro e di scambio unito a del pesce meraviglioso proveniente dall’Ittica Santa Cristina.
Laghi dalle acque limpide, popolati di pesce pregiato, tra i quali il temolo danubiano.
 
Continuate a seguirci su www.bacinodipesca2ansiei.com
 
 

La zona di cath&Release di Cima Gogna nelle Dolomiti di Auronzo di Cadore e Misurina

Buongiorno a tutti gli amici pescatori e non….
Ecco un primo video realizzato a Cima Gogna ove insiste la zona di Cath&Release del Bacino di pesca 2 Ansiei nelle Dolomiti di Auronzo di Cadore e Misurina.
Nel video viene dettagliata la zona di accesso all’area soffermandosi sulla bellezza paesaggistica e storica dell’area stessa.
Continuate a seguirci, se il video vi piace iscrivetevi al canale e mettete in like.
Grazie!!!

Acqua pura e limpida nelle Dolomiti di Auronzo di Cadore e Misurina

La stagione di pesca e’ iniziata nel migliore dei modi, acque limpide e fresche, laghi ricchi di fauna e dalle passeggiate uniche nel loro genere.
Un habitat naturale perfetto per i nostri TEMOLI DANUBIANI, il vero patrimonio del FIUME ANSIEI assieme alla TROTA FARIO.
Pescare verso sera regala panorami mozzafiato, colori caldi ed un clima avvolgente.
Trascorre una vacanza in Auronzo di Cadore non solo e’ bello, e’ unico.
 
www.bacinodipesca2ansiei.com
Il Presidente
Andrea Costa
water-river-nature-landscape-958650.jpeg

Caccia Pesca e Natura – Fiera di Longarone 13 14 15 Aprile 2018

Caccia, Pesca e Natura”, Fiera nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva, è uno degli appuntamenti nazionali più seguiti dagli appassionati del mondo venatorio.
Al settore della pesca sportiva è riservata un’area espositiva dedicata, con attrezzature e accessori da poter provare in vasca; due importanti appuntamenti outdoor, una gara di pesca alla trota fario ed una gara a squadre a spinning, completano il quadro d’interesse per i pescatori sportivi.
Disponibili biglietti di ingresso gratuiti a tutti i soci del Bacino 2 (fino ad esaurimento) grazie all’intervento della Provincia di Belluno che ringraziamo per l’iniziativa.
 
http://www.caccia-pesca-natura.it/
 

Sole cielo terso acque limpide.

Giornate cosi’ belle sono quanto di meglio si possa sperimentare nelle meravigliose vallate di Auronzo di Cadore e Misurina PATRIMONIO UNESCO.
Laghi meravigliosi, fiumi luminescenti, colori vivaci della natura che staglia la sua immensa bellezza al visitatore.
www.bacinodipesca2ansiei.com
DSC_0644_06_06_2015_6442_AndreaCostaDSC_0644

Temoli a non finire…

Belli, dai colori vivaci, presenti solo in acque limpide e pulite, i temoli danubiani popolano assieme alle trote fario il lago di Auronzo di Cadore.
Una specie pregiata, distinguibile fra molte, rara.
Venite a pescare in Auronzo di Cadore, location d’eccellenza per offerta turistico ricettiva e paesaggistica.
PATRIMONIO UNESCO
www.bacinodipesca2ansiei.com

Longarone Fiere "Caccia Pesca e Natura" e la Nuova APP Sentinelle della Piave

13-14-15 aprile 2018
Fiera nazionale di prodotti, attrezzature e servizi per la caccia e la pesca sportiva
Non mancate, biglietti di ingresso gratuiti per i soli soci.
Affrettatevi se interessati.
Presente anche la federazione dei bacini bellunesi!!!!
La Federazione dei Pescatori Bellunesi (soggetto Capofila) PROMUOVE il progetto finanziato da REGIONE VENETO “SENTINELLE DELLA PIAVE”.
Il Progetto è composto principalmente da due componenti:
1. Una App da utilizzare con strumenti Mobile come Smartphone o Tablet che permette alle sentinelle di segnalare in modo semplice e veloce anomalie che vengono riscontrate sul territorio.
2. Uno strumento di amministrazione/visualizzazione via web che permette ad amministratori ed enti coinvolti di visionare su cartografia le segnalazioni di propria competenza e di fare alcune analisi.
Il progetto si rivolge alle associazioni (sportive, di categoria, ambientaliste, ecc.), ma anche agli enti pubblici, che gravitano con le proprie attività sul territorio del bacino del Piave. Esso consente a degli utenti registrati di monitorare e segnalare in tempo reale il territorio della Piave, valorizzando l’operato di diverse tipologie di fruitori. Si tratta di un monitoraggio continuo e diffuso del territorio che utilizza le tecnologie di geolocalizzazione dei telefonini per rilevare e segnalare eventuali situazione di pregio o criticità.
Si tratta delle prima esperienza pilota in Italia, attualmente nella APP esistono precaricare una serie di segnalazioni possibili che potranno essere integrate e migliorate, sia in fase di presentazione del progetto, sia in fase di test di utilizzo.

 
pexels-photo-240561.jpeg

Tesseramento 2018

I soci che non si fossero presentati a ritirare il libretto nelle consuete giornate (vedi lettera ai soci) presso la sede dell’associazione, possono ritirarlo presso l’Albergo Usignolo chiedendo di Augusto.
Stessa cosa per chi ha effettuato i bonifici e/o i vaglia.
Il punto di ritiro e’ sempre l’Usignolo.
Grazie il Presidente.
Andrea CostaTessera Associativa
 

Angelo Piller racconta Misurina


Angelo Piller ci racconta cosa significa andare a Pescare a Misurina, una meraviglia nelle Dolomiti di Auronzo di Cadore.
Visitate i siti:
www.bacinodipesca2ansiei.com
www.flyfishdolomiti.com
 

Assemblea dei Soci 2018

LETTERA INVIATA A TUTTI I SOCI – LORO SEDI
Gent. Sig.
 
Auronzo di Cadore, li 16 Gennaio 2018
OGGETTO: Convocazione assemblea ordinaria anno 2018
 
Gentile Sig. Socio,
Con la presente si comunica che il giorno sabato 10 febbraio 2018 alle ore 15.00 in prima convocazione ed alle ore 15.30 in seconda convocazione, presso la sala della biblioteca comunale di Auronzo di Cadore (BL) sita in via Roma, 24 si terrà l’assemblea dei soci del Bacino Nr. 2 Ansiei per trattare il seguente ordine del giorno:
1) Comunicazioni del Presidente;
2) Situazione Pescato 2017;
3) Semine effettuate nel 2017;
4) Approvazione Bilancio consuntivo 2017;
5) Approvazione del bilancio di previsione anno 2018;
6) Guardie pesca;
7) Varie ed eventuali.
 
Alcune comunicazioni importanti:
Il tesseramento per l’anno in corso si terrà nelle giornate del 17 e 18 febbraio 2018 dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 17 presso la sede dell’associazione in via Piave (ex Palazzo Poli).
Non sarà più possibile tesserare nuovi soci oltre la data del 31 marzo 2018.
Il mancato tesseramento nei modi e termini sopra descritti comporta la decadenza dalla qualifica di socio.
Il tesseramento può essere effettuato tramite bonifico bancario IT 79 A 02008 61020 000004403363 intestato a Associazione pescatori sportivi bacino 2 Ansiei o tramite vaglia postale intestato all’Associazione pescatori sportivi dell’Ansiei Bacino nr 2, Via Piave 32041 Auronzo di Cadore BL.
Rinnovo tessera adulti Euro 60. Rinnovo tessera minori Euro 30.
ATTENZIONE nella causale specificare “tesseramento anno 2018” e indicare la data del versamento della tassa regionale.
IMPORTANTE: dal 01.01.2018 il conto corrente postale sul quale pagare la tassa regionale per la licenza di pesca sara’ il seguente: c.c.p. 156307
ATTENZIONE: chi non avesse ancora restituito il libretto del 2017 e’ pregato di farlo con cortese urgenza per evitare sanzioni dalla Provincia. (multa).
Da ultimo, per avere informazioni AGGIORNATE visitate sempre il sito internet del Bacino, troverete sempre tutto aggiornato all’ultimo minuto.
La pagina delle NEWS e’ sempre e costantemente alimentata con info utili e notizie per i soci e turisti.

Home


Caro socio, grazie per la collaborazione.
Il Presidente

Tesseramento 2018

Il tesseramento può essere effettuato tramite bonifico bancario IT 79 A 02008 61020 000004403363 intestato a Associazione pescatori sportivi bacino 2 Ansiei o tramite vaglia postale intestato all’Associazione pescatori sportivi dell’Ansiei Bacino nr 2, Via Piave 32041 Auronzo di Cadore BL.
ATTENZIONE nella causale specificare “tesseramento anno 2018” e indicare la data del versamento della tassa regionale.
IMPORTANTE: dal 01.01.2018 il conto corrente postale sul quale pagare la tassa regionale per la licenza di pesca sara’ il seguente: c.c.p. 156307

Continua il piano semine del Bacino nr. 2

 
Continua il piano semine del Bacino nr. 2 Ansiei. Altri 200 kg. di Trote Fario immesse nei laghi e nei fiuni del Bacino nr. 2
Viene sempre riservata una grande attenzione alla qualita’ del pesce, alla sua sostenibilita’ e riproduzione. Acque splendide, popolate di pesce sano e dai colori accesi.
Le Dolomiti di Auronzo e Misurina con le loro acque perfette grantiscono al pesce immesso un habitat perfetto. Inizia il mese di Settembre all’insegna delle piogge, dopo un estate calda e poco piovosa le acque del bacino riprendono energico vigore.
visita il sito www.bacinodipesca2ansiei.com
Catch&Release dolomiti di Auronzo 2

Laghi sempre perfetti grazie alla barca per la pulizia dei fondali.

I laghi del Bacino nr. 2 Ansiei, nello specifico i laghi di Santa Caterina in Auronzo ed i laghi di Misurina ed Antorno, vengono costantemente puliti e mantenuti grazie al costante lavoro di chi utilizza la barca appositamente studiata per la pulizia dei laghi.
2014-07-10 10.30.09
Un mezzo all’avanguardia che consente di rimuovere rami, eventuali alghe e di rendere il bacino sempre perfetto per il pescatore ed il turista.
Visita il sito www.bacinodipesca2ansiei.com per ulteriori dettagli o informazioni in merito.
Pescare e soggiornare nelle dolomiti di Auronzo e Misurina e’ unico!!!
 

Sole splendente ed aria pura

Ecco cosa si respira e assapora visitando i magici luoghi di Auronzo e Misurina!!!
I laghi ed i fiumi sono il luogo ideale per rinfrescare le proprie idee e per rilassarsi in mezzo alla natura incontaminata delle Dolomiti di Auronzo.
Pescare ad Auronzo e Misurina non solo e’ meraviglioso, ma addirittura emozionale!!!
www.bacinodipesca2ansiei.com
DSC_0615_06_06_2015_6413_AndreaCostaDSC_0615
 
 

Auronzo di Cadore e Misurina. Un' oasi per i temoli danubiani.

Chi ama la pesca a mosca spesso ricerca nel pescato specie ittiche pregiate e rare. Chi pesca a mosca nel comprensorio del catch & release di Auronzo e Misurina cattura e poi rilascia subito, mantenendo il pesce vivo e libero.
Lo sappiamo che il Temolo Danubiano e’ una specie ittica rara e difficilmente riproducibile? Trovare i temoli danubiani per un pescatore a mosca e’ come trovare l’oro.
Il comprensorio del Bacino numero 2  dell’Ansiei e’ fortemente popolato da temoli danubiani. Hanno trovato il loro habitat naturale, per altitudine e per temperature delle acque.
Il Bacino nr. 2 e’ uno dei comprensori in Italia con maggior presenza di Temoli.
Visitate Auronzo di Cadore e Misurina, due maravigliosi paesi adagiati nelle Dolomiti Unesco.
Le strutture ricettive e la gente del posto vi accoglieranno con un sorriso.
www.bacinodipesca2ansiei.com
Andrea Costa
Presidente Bacino 2 Ansiei.

Che giornate!!! Sole e cielo azzurro. Dolomiti di Auronzo di Cadore e Pesca sportiva.

 
Il Bacino di pesca nr. 2 Ansiei vi aspetta nel meraviglioso scenario di Auronzo e Misurina. Due localita’ uniche al mondo con laghi cristallini, sentieri bellissimi, patria della Pesca Sportiva.
Tre zone di Catch&Release, due in Auronzo ed una a Misurina.
I laghi sono perfetti per lo spinning, calmi e vellutati. Il Pesce di altissima qualita’ nasce in acque sane e limpide, con le giuste temperature.
Visitate www.bacinodipesca2ansiei.com
Se ti piace questo articolo condividilo con i tuoi amici.
Il Presidente
Andrea Costa
 
DSC_0611_06_06_2015_6409_AndreaCostaDSC_0611
 
 

Giornate di sole, aria tersa, brezza fresca. Dolomiti di Auronzo di Cadore – Bacino di pesca 2 Ansiei

Giornate stupende, cieli azzurri, fresche brezze primaverili.
Paesaggi Dolomitici patrimonio Unesco, il Bacino di Pesca nr. 2 Ansiei vi accoglie con passione e calore nei suoi territori, popolati di persone autentiche e di storie suggestive.
Visitate il nostro sito e soggiornate in Auronzo, paese meraviglioso!!!!!
www.bacinodipesca2ansiei.com
 
Il Presidente
Andrea Costa
Misurina
 

Dolomiti di Auronzo. Una meraviglia.

Pescare nelle Dolomiti di Auronzo e’ FAVOLOSO. Percorsi suggestivi, torrenti bellissimi, scenari unici e mozzafiato.
Da Cima Gogna con le zone di catch & release, dove si cattura e rilascia il pescato, passando per il lago di Auronzo di Cadore, con le sue acque calme e ricche di fauna ittica, continuando per il torrente Ansiei fino agli splendidi prati di San Marco, fino a raggiungere il Lago di Misurina, SPLENDIDO, con il sorapiss li a coccolardo ed osservarlo. Incastonato tra le Tre Cime di Lavaredo.
Venite a visitare le dolomiti di Auronzo di Cadore, strutture alberghiere ed extra alberghiere raccoglieranno e delizieranno tutti gli amanti del nostro sport preferito!!! LA PESCA!!!
DSC_0603_06_06_2015_6401_AndreaCostaDSC_0603

Aria pulita, rocce dolomitiche, panorami mozzafiato!!!

Visitate tutti il comprensorio turistico di Auronzo e Misurina, una meraviglia per gli occhi, per i sapori, per la gente, per i suoi laghi, per i suoi fiumi!!!
Paesaggi mozzafiato, scenari unici nel loro genere. Una vacanza all’insegna del Relax e dello sport, il nostro sport!!!!
LA PESCA!!!!!
Visitate i siti del consorzio turistico di Auronzo e Misurina e del Bacino di pesca dell’Ansiei.
www.bacinodipesca2ansiei.com
 
DSC_0600_06_06_2015_6398_AndreaCostaDSC_0600

Giornate stupende ed acque popolate di pesci.

Fantastiche giornate, ricche di aria tersa e sole, dei laghetti di montagna limpidi e piatti. La stagione inizia nel migliore dei modi. Grande presenza di pescatori da tutta Italia per inaugurare una partenza della pesca sportiva al TOP!!!DSC_0625_06_06_2015_6423_AndreaCostaDSC_0625

Apertura della PESCA. Domani 5 Marzo.

Domani domenica 5 Marzo apre la pesca nel Bacino 2 Ansiei (tranne Misurina il 1° Maggio).
Pronti con canne e mulinelli!!!!
Acque limpide, fredde e ricche di ossigeno.
Pesce in abbondanza, la passione riprende il via!
DSC_0637_06_06_2015_6435_AndreaCostaDSC_0637